formazione / Corso progettisti
Formazione

 

CORSO DI PROGETTAZIONE AVANZATA: messa in sicurezza delle aree di lavoro in quota e verifica dei fissaggi dei dispositivi anticaduta

Obiettivi

Il corso è stato studiato per offrire ai partecipanti la possibilità di formarsi in maniera completa come tecnici specializzati dei sistemi anticaduta. In una sola giormata sarà infatti possibile acquisire competenze sia dal punto di vista della progettazione della messa in sicurezza delle aree di lavoro in quota che dal punto di vista della relazione di calcolo e verifica dei fissaggi.
Questo corso, denso dal punto di vista dei contenuti ma allo stesso tempo dinamico, viene proposto a tecnici, progettisti, ingegneri ed architetti che vogliano acquisire una propria autonomia operativa in un'unica giornata.

Contenuti
- La sicurezza nei lavori in quota
- Fattori di rischio nelle aree di lavoro in quota
- Dispositivi di ancoraggio
- Normative tecniche di riferimento
- Prodotti Trentino Sicurezza
- Fase di sopralluogo dell'area di lavoro in quota e modalità di accesso in sicurezza
- Progettazione della messa in sicurezza di aree di lavoro in quota e criticità
- Fattore di caduta, effetto pendolo e tirante d'aria
- Elaborato tecnico e fascicolo tecnico dell'opera
- Documentazione necessaria per adempiere agli obblighi normativi
- Tipologie e caratteristiche di fissaggio: viti da legno, ancoranti chimici per calcestruzzo armato, bulloni per connessioni con acciaio
- Relazione di calcolo
- Documenti necessari per una corretta progettazione
- Requisiti derivanti da norme locali e normative tecniche
- Come si redige una relazione di calcolo (elementi fondamentali)
- Casi pratici:
  - Caso 1: copertura in legno
    a. Dispositivo principale (linea vita UNI EN 795 Tipo C)
    b. Dispositivo secondario (punto di ancoraggio UNI EN 795 Tipo A)
  - Caso 2: copertura i CA
    a.  Dispositivo principale (linea vita UNI EN 795 Tipo C)
    b. Dispositivo secondario (punto di ancoraggio UNI EN 795 Tipo A)
 - Caso 3: copertura in lamiera grecata
    a.  Dispositivo principale (linea vita UNI EN 795 Tipo C)
 - Casi particolari con soluzioni
    a.  Esempi di cantiere
- Laboratorio: simulazione prova di prestazione dinamica (UNI EN 795) su dispositivo di Tipo A e di Tipo C
- Test finale e dibattito

Data
Da definire

Informazioni
Camilla Ruocco 
0461 1750020
info@trentinosicurezza.it 

sottotitolo top
Corso progettisti

Download

Habitami

Certificazioni e garanzie

Formazione

Copyright 2011: Trentino Sicurezza | Sito web realizzato da net wise s.r.l.

Trentino sicurezza srl - sistemi anticaduta - sede legale e operativa: Via G. Galilei, 18 - 38015 Lavis (TN) - tel: 0461 1750020 - email: info@trentinosicurezza.it
P.IVA, C.F. n° iscriz. CCIAA di Trento 01806930226 - Cap. Sociale € 46.900 I.V.